Che le capsule collection ormai siano di moda è ben noto. E che OVS negli ultimi tempi vanti uno slancio notevole del proprio marchio grazie alle collaborazioni con Elio Fiorucci, Alberto Aspesi o Costume National, anche. Ma che si arriva ad una collaborazione così insolita per via dell’artista in questione è una bella sorpresa.

L’ex direttore creativo per la Hermès, Jean Paul Gaultier, che però rimane per sempre “punk sentimental” con uno stile irripetibile e fuori dai canoni, firmerà questa collezione in quantità limitata di capi (60 in totale, accessori compresi) che sarà in vendita da novembre. Anche online. E chissà se non ci sarà qualcosa che ricorderà il famoso reggiseno a cono che ha inventato negli anni ottanta per Madonna. Da l’eterno enfant terrible si può aspettare di tutto. Questa volta pure a prezzi più che abbordabili.

galeries-lafayette-jean-paul-goude-galeries

Share: